Test di arcing per connettori PoE (test di scintillazione) | Connettori modulari innovativi per una connettività avanzata di Excellence Wire

Test di arching per spine e prese RJ45 | Soluzioni di connettività stagna IP68 per ambienti impegnativi

Test di arching per spine e prese RJ45

Test di arcing per connettori PoE (test di scintillazione)

Il test di scintillazione (detto anche test di arco) valuta la capacità del connettore di gestire gli archi elettrici che potrebbero verificarsi durante la connessione o la disconnessione sotto carico. Un arco elettrico è una scarica luminosa visibile causata dal passaggio di corrente elettrica attraverso i gas presenti nell'aria. Nel contesto di PoE, ciò può accadere se un connettore viene scollegato mentre viene ancora fornita energia. Tale arco può causare danni ai pin del connettore, degradare le prestazioni del connettore e persino presentare un rischio di incendio nei casi estremi. Pertanto, il test di scintillazione garantisce che i connettori PoE possano resistere a tali eventi senza guasti.


Cos'è il PoE?

Power over Ethernet (PoE) è una tecnologia che consente di trasmettere energia e dati su 2 coppie (IEEE 802.3at Tipo 1 PoE, Tipo 2 PoE+) o 4 coppie (IEEE 802.3bt Tipo 3 4PPoE o PoE++ e Tipo 4 4PPoE o PoE++) di un singolo cavo Ethernet. È stato sviluppato per semplificare la distribuzione dei dispositivi in rete eliminando la necessità di cavi di alimentazione separati, il che può essere particolarmente utile in scenari in cui è difficile o impraticabile far passare sia cavi di alimentazione che cavi dati verso un dispositivo. Trova applicazioni in diverse industrie e contesti, migliorando l'efficienza, la flessibilità e la facilità di installazione per una vasta gamma di dispositivi e sistemi. PoE è comunemente utilizzato in varie applicazioni, principalmente nei settori delle reti, delle telecomunicazioni e della sicurezza.

Applicazioni di PoE nella vita reale

PoE semplifica le installazioni nelle applicazioni reali dei telefoni VoIP negli ambienti ufficio, dei punti di accesso wireless (WAP), delle coperture Wi-Fi in edifici di grandi dimensioni e ambienti esterni senza la necessità di una presa di corrente nelle vicinanze, delle telecamere IP e dei sistemi di videosorveglianza senza cavi di alimentazione separati per ogni telecamera, dell'illuminazione PoE a basso consumo energetico nei sistemi di automazione degli edifici e dei controllori logici programmabili (PLC) per il monitoraggio e il controllo del sistema nell'automazione industriale.

Perché i connettori PoE o 4PPoE devono essere conformi alla norma IEC60512-99-001/002

I metodi di prova IEC60512-99-001/002 simulano l'uso reale dei connettori sugli switch PoE. Tutti i connettori PoE devono essere conformi alla norma IEC60512-99-001 (metodi di prova per i connettori PoE di tipo 1 IEEE 802.3at, PoE di tipo 2 IEEE 802.3at) o IEC60512-99-002 (metodi di prova per i connettori PoE++ di tipo 3 IEEE 802.3bt o 4PPoE e PoE++ di tipo 4 IEEE 802.3bt o 4PPoE). Nell'applicazione pratica, quando non è inserito alcun cavo di collegamento nella presa dello switch PoE, lo switch PoE non fornirà alimentazione. Una volta inserita la presa, lo switch PoE rileva il cavo di collegamento, quindi comunica con il dispositivo per determinare a quale livello di PoE appartiene prima di fornire energia. Lo switch PoE fornisce la quantità di potenza richiesta attraverso i cavi di patch PoE all'attrezzatura. Fino ad ora, non è stato generato nessuna scintilla. Quando il cavo di collegamento viene inaspettatamente rimosso dallo switch PoE, lo switch PoE rimane comunque alimentato. Pertanto, nel momento in cui i contatti della spina si separano dai pin della presa, si produce una scintilla elettrica.

Test di scintilla del connettore PoE: ISO/IEC11801 e IEC60512-99

Lo standard ISO/IEC11801 standardizza le dimensioni meccaniche dei connettori e le loro prestazioni di trasmissione per garantire l'affidabilità dell'intero sistema di cablaggio strutturato. Prima di testare i connettori per la loro capacità PoE secondo la norma IEC60512-99-001/002, tutti i connettori RJ45 sono regolati dalla norma ISO/IEC11801. Quindi, le conformità agli standard IEC60512-99-001 o IEC60512-99-002 insieme a ISO/IEC11801 garantiscono che le prestazioni di trasmissione dei connettori non saranno influenzate dall'uso di PoE.

IEC60512-99-002 Garantisce Affidabilità e Sicurezza del Connettore 4PPoE (PoE++)

Il IEC60512-99-002 simula la situazione reale quando i connettori 4PPoE (PoE++) vengono utilizzati per la trasmissione di alimentazione e dati in un ambiente più mite come gli edifici per uffici. Il IEC60512-99-002 è più rigoroso del IEC60512-99-001. Le principali differenze tra IEC60512-99-001 (Tipo 1 PoE, Tipo 2 PoE+) e IEC60512-99-002 (Tipo 3 4PPoE o PoE ++ e Tipo 4 4PPoE o PoE++) sono la corrente elettrica richiesta per coppia (ampere o A), la tensione elettrica (volt o V), la potenza (watt o W) e il numero di coppie alimentate (2 o 4 coppie).

Test HIPOT: Connettori RJ45 8P8C PoE

Il test HIPOT è una procedura essenziale per garantire la qualità e la sicurezza dei connettori. La sua funzione principale è quella di validare la robustezza dell'isolamento elettrico contro sovratensioni transitorie. Per i connettori e gli assemblaggi di cavi, l'integrità dell'isolamento può essere compromessa da una varietà di fattori. Questi includono problemi derivanti dallo schermaggio intrecciato, fili vaganti, variazioni di tolleranza, presenza di impurità corrosive e sfide legate allo spaziamento dei terminali. Inoltre, l'isolamento potrebbe talvolta subire danni, come tagli, o potrebbe essere accidentalmente inciso o compresso durante l'assemblaggio. Il test di Hipot serve come metodo efficiente per rilevare tali anomalie, garantendo che i connettori PoE finiti mantengano i loro standard di prestazioni e sicurezza attesi. Questa rigorosa fase di test garantisce che i prodotti finali siano affidabili e sicuri per le loro applicazioni PoE previste.

Test di resistenza all'isolamento dei connettori RJ45 PoE

Il test di resistenza all'isolamento è fondamentale per prevenire scosse e cortocircuiti, e questo test può essere effettuato insieme al tester HIPOT come mostrato sopra. Valuta la capacità di isolamento di resistere a varie sollecitazioni, tra cui quelle elettriche, meccaniche (flessione o piegatura), chimiche, fluttuazioni di temperatura, ossidazione, umidità, invecchiamento ed esposizione alla luce UV. Tipicamente, questo test opera a livelli fino a 1.000 VDC o 1.500 VDC. Quando una corrente indesiderata scorre attraverso l'isolante dal conduttore, può causare problemi seri come cortocircuiti, arcing flash, surriscaldamento, incendi potenziali e persino elettrocuzione. Pertanto, testare la resistenza di isolamento è essenziale per garantire la sicurezza quando i connettori vengono utilizzati per l'alimentazione tramite Ethernet.

Test di resistenza ai contatti (test del milliohmmetro) dei connettori RJ45 PoE

La resistenza di contatto è una metrica cruciale per valutare l'efficacia delle connessioni elettriche, che comprende aspetti come terminazioni, giunzioni e connettori. Questa valutazione svolge un ruolo fondamentale nell'identificare eventuali punti deboli, come connessioni allentate o sfide specifiche come la contaminazione che influisce sulle superfici di contatto e la corrosione da fretting (causata dall'usura graduale mediante sfregamento tra due contatti durante l'inserimento e l'estrazione). Testare questa resistenza garantisce prestazioni ottimali di trasmissione elettrica e previene potenziali guasti, il che è fondamentale per mantenere l'integrità e la affidabilità di queste connessioni.

Test di gas misto in flusso di connettori RJ45 PoE

Il test di gas misto in flusso (chiamato anche test MFG) ci consente di valutare la durabilità dei nuovi rivestimenti per contatti elettrici quando esposti a gas corrosivi in ambienti di prova. Creando un ambiente accelerato, il test di gas misto in flusso aiuta a individuare eventuali punti deboli (resistenza di contatto e resistenza di isolamento a tensioni elevate). Utilizzando queste informazioni, possiamo ridurre al minimo l'usura precoce e i rischi associati, garantendo l'affidabilità e la sicurezza del connettore.

Metodi di prova del connettore PoE (IEC60512-99-002)

I seguenti dettagli illustrano le procedure di test per la sicurezza e le prestazioni dei connettori PoE, conformi agli standard stabiliti da IEC60512-99-002. Questa specifica standard si rivolge ai connettori utilizzati nello standard IEEE 802.3bt. In particolare, si riferisce sia ai connettori RJ45 di tipo 3 PoE++ (o 4PPoE) che ai connettori RJ45 di tipo 4 PoE++ (o 4PPoE). La norma IEC60512-99-002 stabilisce criteri rigorosi per garantire il corretto funzionamento di questi connettori, rendendoli sicuri ed efficienti. Questo standard è stato riconosciuto a livello internazionale ed è fondamentale per mantenere la coerenza tra i dispositivi. Di seguito viene fornita una dimostrazione di questi metodi di test.

Prodotti correlati
Presa Keystone senza attrezzi a livello di componente Cat.6A STP - Presa Keystone RJ45 Cat 6A PoE++
Presa Keystone senza attrezzi a livello di componente Cat.6A STP

Il jack keystone 4PPoE di livello componente ha un numero di identificazione stampato su di esso....

Particolari Aggiungi alla lista
Presa Keystone Cat.6A STP a 180 gradi senza attrezzi con morsetto per cavi - Presa Keystone Cat 6A STP a 180 gradi senza attrezzi con morsetto per cavi
Presa Keystone Cat.6A STP a 180 gradi senza attrezzi con morsetto per cavi

La presa keystone 4PPoE certificata FORCE è salvaspazio e compatta per spazi limitati. La presa...

Particolari Aggiungi alla lista
Spina di terminazione a campo angolare Cat.6A STP 5 - Spina Cat 6A completamente schermata PoE++ a cinque direzioni senza attrezzi
Spina di terminazione a campo angolare Cat.6A STP 5

La spina di terminazione di campo Cat6a a cinque angoli viene utilizzata sotto il test del canale...

Particolari Aggiungi alla lista
Connettore modulare di diametro maggiore Cat.6A STP - Connettore modulare Cat 6A STP Pass Through con tappo chiuso
Connettore modulare di diametro maggiore Cat.6A STP

Con le lame di contatto a 3 punte brevettate di EXW e la sua eccezionale conducibilità, la spina...

Particolari Aggiungi alla lista

Test di arcing per connettori PoE (test di scintillazione) | Proteggi le tue connessioni: Soluzioni IP68 da Excellence Wire

Con sede a Taiwan dal 1985, Excellence Wire Ind. Co., Ltd. specializzata nella produzione di connettori RJ45, connettori modulari e una vasta gamma di jack keystone, Excellence Wire Ind. Co., Ltd. offre un portafoglio completo di prodotti per cablaggi strutturati progettati per sistemi affidabili di comunicazioni vocali e dati. Con oltre 38 anni di esperienza, l'azienda si vanta di fornire soluzioni di cablaggio di alta qualità e certificate, inclusi prodotti innovativi impermeabili IP68 per ambienti difficili, garantendo un'integrità e una performance di rete superiori.

Excellence Wire Ind. Co., Ltd., un leader nelle soluzioni di cablaggio di rete dal 1985, è specializzato nella produzione di connettori RJ45 di alta qualità, spine modulari, prese keystone, cavi patch e opzioni di connettività impermeabile IP68 uniche. La nostra dedizione alla qualità, supportata dalle certificazioni UL, ETL, RoHS e REACH, ci posiziona come un partner affidabile per sistemi di comunicazione dati e voce robusti e affidabili. Innoviamo per soddisfare le dinamiche esigenze delle reti moderne, garantendo prestazioni superiori e soddisfazione del cliente in ogni prodotto.

EXW fornisce servizi di cablaggio di alta qualità ai clienti, sia con 38 anni di esperienza che con cavi di collegamento avanzati per la tecnologia delle comunicazioni B2B, EXW garantisce che le esigenze di ciascun cliente siano soddisfatte.